Società San Vincenzo de Paoli

Conferenze

Regina Pacis- San Donato-San Rocco

“Non tutti possono fare grandi cose,

ma tutti possono fare piccole cose con grande amore”

Festa della San Vincenzo de Paoli

Da anni la San Vincenzo opera nella nostra comunità con spirito di servizio e fratellanza per aiutare i

soggetti più deboli nella crescita umana, cristiana e sociale.

Le Conferenze della comunità Santi Quattro Evangelisti attualmente assistono più di 100 famiglie con

una presenza costante e attenta non solo agli aspetti economici come il pagamento di utenze , di

canoni di locazione e la consegna di pacchi alimentari ; il loro sostegno infatti si concretizza anche

nell’ascolto di bisogni affettivi e delle difficoltà burocratiche e mira a favorire il buon inserimento

sociale delle famiglie e la loro autonomia.

Papa Francesco nell’omelia del 13 giugno , “Tendi la mano al povero”, ha sottolineato come questo

sia un tempo favorevole per “sentire nuovamente che abbiamo bisogno gli uni degli altri e che

abbiamo una responsabilità’ verso gli altri”

.

“Tendi la mano al povero”, dunque, è un invito alla responsabilità come impegno diretto di chiunque si

senta partecipe della stessa sorte ed è un incitamento a farsi carico dei pesi dei più deboli.

Possiamo accogliere l’invito alla condivisione con varie modalità:

Essere promotori di queste iniziative con familiari, amici e conoscenti

Portare offerte in generi alimentari nel cesto de “ la mia spesa anche per te”

Farsi volontari della San Vincenzo, siamo a disposizione per qualsiasi informazione

Effettuare un bonifico sul c/c della Società di San Vincenzo de Paoli – Monza –

IBAN IT75Z0521620404000000000886

Causale: erogazione liberale a favore della Conferenza di San Vincenzo - Monza –

Regina Pacis

Causale: erogazione liberale a favore della Conferenza di San Vincenzo - Monza- San

Donato

Causale erogazione liberale a favore della Conferenza di San Vincenzo - Monza - San

Rocco

Grazie di cuore per il vostro aiuto.

Le Conferenze San Vincenzo

della Comunità Santi Quattro Evangelisti