Casa del pane

LA BONTÁ… DELL’ACCOGLIENZA

Cos’è?

È una piccola comunità di accoglienza per minori stranieri non accompagnati. È situata presso la casa parrocchiale di Regina Pacis in via Buonarroti 45 a Monza. I ragazzi sono seguiti dagli educatori del Consorzio Monza e Brianza in un percorso di progressiva autonomia. Sono presenti volontari che garantiscono una ricca rete di relazioni.

Come è nata?

Il 6 settembre 2015 papa Francesco, nella preghiera dell’Angelus ha chiesto:

In prossimità del Giubileo della Misericordia, rivolgo un appello alle parrocchie, alle comunità religiose, ai monasteri e ai santuari di tutta Europa ad esprimere la concretezza del Vangelo e accogliere una famiglia di profughi.”

Da quel momento la nostra Comunità Pastorale Santi Quattro Evangelisti in Monza si è interrogata e attraverso l’aiuto della Caritas Decanale, del Consorzio Monza e Brianza, e del Comune abbiamo avviato, a partire dal 18 dicembre 2015 questa esperienza. I primi ragazzi sono arrivati il 3 novembre 2016.

Alcuni frutti buoni nati da questa esperienza?

I primi ragazzi hanno trovato un posto letto in affitto e un lavoro e ora sono autonomi. Un ragazzo è stato preso in affido da una famiglia della parrocchia. Grazie ai ragazzi di fede musulmana abbiamo conosciuto meglio la comunità musulmana presente nel nostro territorio. Abbiamo organizzato insieme: un concerto di musica sacra cristiana e musulmana il 1 dicembre 2018 con il coro S.Bartolomeo di Brugherio; la cena Iftar con la presenza della Comunità musulmana e la Comunità cristiana in oratorio il 21 maggio 2019; regolarmente ci si trova per la preghiera per la PACE alla fine dell’anno.


Carousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel image