IL SALUTO DI DON ALBERTO

Nella foto potete riconoscere: mons. Ivano Valagussa, don Vittorio De Paoli, don Alberto Dell’Acqua, don Alberto Colombo, don Dario Bolzani (gli ultimi due hanno due grandi cose in comune... l’essere compagni di Messa e una certa rotondità di vita). Mancano nella foto don Giuseppe Maggioni e don Marco Mauri. Manca anche mons. Felice Viasco, che ci protegge dal cielo.

È questa comunque una foto significativa con molti dei vicari parrocchiali passati, presenti e futuri di Regina Pacis. La foto l’abbiamo fatta mercoledì 2 settembre 2020 nel Centro Pastorale di Seveso durante gli incontri per i preti che quest’anno cambiano destinazione “Tempo in disparte”.

Carissimi amici della Comunità Pastorale Santi Quattro Evangelisti, desidero salutarvi con questa foto per dieci motivi:

1. il sorriso di questi preti esprime la gioia di seguire il Signore;

2. il loro essere insieme esprime l’amicizia tra i discepoli del Signore Gesù;

3. insieme ci ricordano che c’è una storia più grande di ciascuno di noi preti, storia in cui ci inseriamo e dalla quale prima o poi usciamo avendo cercato di aiutare a far crescere i germi di bene che il Signore ha seminato nella nostra Comunità;

4. che molti dei vicari parrocchiali di Regina Pacis sono veri e propri preti “di peso”!;

5. anche i preti hanno bisogno di tirare il fiato ogni tanto;

6. è bello ricordare e pregare per tutti i preti che sono passati dalla nostra Comunità;

7. i preti ci ricordano che sono semplici servi della Comunità stessa perché ciascun membro della Comunità possa incontrare e vivere il Vangelo;

8. è il Signore Gesù al centro della Comunità, non i preti. I preti passano, il Signore resta. Si spera che i preti abbiano aiutato a guardare al Signore;

9. per sapere che anche i preti si ricordano delle Comunità dalle quali sono passati e per le quali continuano a pregare;

10. perché in questi giorni di intensa formazione non mi sono venute altre idee più brillanti di questa per questo articolo.

Per tutti questi motivi rivolgo a voi il mio saluto:

GRAZIE DI CUORE A TUTTA LA COMUNITÁ SANTI QUATTRO EVANGELISTI. IL BENE CHE IL SIGNORE HA SEMINATO NEL NOSTRO INCONTRARCI È DAVVERO TANTO!

Don Alberto Colombo